Chi Siamo : I nostri fondatori

MARIA LUISA DI GESÙ,
CO-FONDATRICE DELLE FIGLIE DELLA SAPIENZA

Celebrazione del  25mo anniversario della sua Beatificazione  

Maria Luisa di Gesù, co-fondatrice della Congregazione delle Figlie della Sapienza, è stata beatificata il 16 maggio 1993 da San Giovanni Paolo II. Per sottolinearne il 25mo anniversario, nella Basilica di Saint Laurent sur Sèvre ha avuto luogo una celebrazione festiva. Suor Louise Madore, Superiora generale delle Figlie della Sapienza, ha introdotto la celebrazione con queste parole:

« Buongiorno a ciascuno di voi venuti oggi per celebrare con noi il 25mo anniversario della Beatificazione di Maria Luisa di Gesù co-fondatrice delle Figlie della Sapienza.

In piazza San Pietro, a Roma, con cuore commosso, il 16 maggio 1993, Padre Garnier, allora vescovo della diocesi di Luçon, chiedeva al Papa Giovanni Paolo II di proclamare beata Maria Luisa di Gesù.

Questo evento ha permesso alle Figlie della Sapienza di tutto il mondo e oserei dire ai missionari monfortani e ai Fratelli di San Gabriele, di scoprire meglio la fisionomia avvincente della prima Figlia della Sapienza. Per la maggior parte di noi, Maria Luisa usciva dall’ombra di Luigi Maria da Montfort e si presentava in tutta l’originalità della sua persona e della sua chiamata.

Montfort ha voluto dare il nome di «Figlie della Sapienza» alla Congregazione di cui Maria Luisa sarebbe diventata co-fondatrice. Questo nome rivela un’esperienza spirituale profonda che Montfort vive nell’intimo del suo essere: l’incontro sconvolgente dell’amore folle della Sapienza, di Cristo Sapienza, per l’umanità, esperienza che descriverà più tardi nel suo libro: « L’Amore dell’Eterna Sapienza ». Questo libro, d’altra parte, riassume tutta la spiritualità di Montfort. Esso ci rivela così la sorgente, la passione e il dinamismo che hanno orientato la sua profonda relazione a Dio, il suo impegno missionario e il suo cammino di conversione.

Per lui è evidente che le donne che vogliono consacrarsi totalmente a Dio si impegnano nello suo stesso cammino spirituale.  Infatti, nella Regola di Vita della Congregazione, scritta nel 1715, Montfort dice chiaramente che il fine interiore delle Figlie della Sapienza è l’acquisto della divina Sapienza.

Pensando a Maria Luisa mi è ritornata questa frase di Papa Francesco nell’esortazione alla chiamata alla santità nel mondo attuale:

« Voglio richiamare tante donne sconosciute o dimenticate che, secondo modalità personali, hanno sostenuto e trasformato delle comunità con la forza della loro testimonianza. »

Maria Luisa è stata certamente una di queste donne che con il suo coraggio e la sua grande fede ha saputo stabilirsi a St Laurent per costituire, presso la tomba di Montfort, la culla della Congregazione delle Figlie della Sapienza ma anche per riunire il gruppetto di Monfortani perché la piccola compagnia di missionari che Montfort aveva desiderato potesse continuare.

Papa Francesco dice che ogni santo è un missionario, è un progetto del Padre per manifestare e incarnare, in un momento specifico della storia, un aspetto del Vangelo.

La beata Maria Luisa di Gesù ha manifestato durante tutta la sua vita la follia della Sapienza con l’audacia delle missioni da lei fondate presso i più poveri e i più emarginati. Spesso le persone la chiamavano la «Buona Madre Gesù» perché in tutte le sue azioni esprimeva la stessa tenerezza di Gesù.

Vi invito perciò, oggi, a prendere qualche momento per pregarla presso la sua tomba perché come una buona madre ascolterà quanto portate nel vostro cuore. Vi invito pure a parlare con una delle nostre suore, a venire a visitare la nostra casa dove potete conoscerla meglio.

In questa basilica è pure presente Montfort … i due erano legati profondamente dall’Amore della Sapienza cuore della loro vita e della loro missione.

Presto, avremo una nuova edizione dell’ «Amore dell’eterna Sapienza» edita per celebrare il 25mo anniversario della Beatificazione di Maria Luisa. Auguro che abbiate la grazia di leggerlo e di poter così scoprire l’essenziale della spiritualità di Montfort. Maria Luisa dal cielo certamente sarà felice che, come lei, al seguito di Montfort, scopriamo l’amore folle della Sapienza per l’umanità. »

Sr Louise Madore, Fds, Superiora generale

Article available in Français English Italiano
Other articles in the section Chi Siamo : I nostri fondatori
MARIA LUISA DI GESÙ, CO-FONDATRICE DELLE FIGLIE DELLA SAPIENZA
Che cosa guardi, viandante?
Giovanni Paolo II e la Famiglia Monfortana
Rallegriamoci in Dio!
Navigateurs: Internet Explorer version 10 et +, Firefox et Chrome | Copyright: Filles de la Sagesse 2005-2014 Legals