Chi Siamo : Capitolo Generale

L’INTERCULTURALITA’ PER LA MISSIONE

Comunicazione Capitolo
 

Questi giorni con Maureen Gilbert ci hanno, come per magia, legate maggiormente le une alle altre.

Nata in Inghilterra, abita in Irlanda, ebrea, antropologa di professione, animatrice di gruppi di ogni genere in diversi paesi, ci ha presto guadagnate con la sua sempllicità, la sua energia, la sua attenzione agli altri, e questo le ha valso il nome di “Flessibilità”. Riflessioni personali e condivisioni di gruppo, dialoghi, ritorno ai nostri pasti in famiglia, al ruolo dei genitori e agli altri valori acquisiti, conversazione sul potere e la leadership, condivisione di esperienze interculturali ci hanno portato a offrire alla congregazione e a tutti le ricchezze delle nostre culture, dei nostri popoli e famiglie, di ciò che abbiamo ricevuto e pure i nostri sogni. Che modo meraviglioso chiudere questa sessione con il salmo ebreo che Maureen e Bríd ci hanno cantato ed espresso. Si è presto trasformato in una danza che ha unito nella preghiera e nel rendimento di grazie tutte le partecipanti, nessuna esclusa.

C’è stata una serata fra questi due giorni, e quale meravigliosa serata interculturale che ha riunito nella gioia e nella solidarietà le nuove entità che formiamo. Non è mancata creatività, colori, passi di danza, calore tra le une e le altre.

“Amate senza frontiere”? Ma sì, lo possiamo! 

Photo #1,2

Article available in Français English Italiano

LE FINANZE PER LA MISSIONE

Comunicazione Capitolo


M Paul Boisvert, consulente finanziario della Congregazione, ci ha presentato la sua compagnia Fidare, il lavoro attuariale della Congregazione che comprende la visione del futuro riguardo alle proiezioni demografiche e finanziarie e alcune riflessioni sul futuro. Assicuriamo la continuazione di quanto è ben fatto, restiamo vigilanti verso ogni entità e in ascolto dei nuovi bisogni della missione.

La nostra Economa generale, a sua volta, ha presentato la situazione demografica e finanziaria e il funzionamento della Congregazione e, in seguito, ha proposto delle raccomandazioni. Con abilità e un’energia contagiosa, Sr Ruth Dary ci ha fatto percorrere la storia della gestione e dell’amministrazione finanziaria della Congregazione sviluppata dai membri dell’Equipe generale dal 2012 al 2017. Con la parabola del buon Samaritano, ci ha guidate a vedere e anche a scegliere quattro principi di una buona gestione finanziaria, e perché no, per la condivisione dei nostri doni personali: solidarietà, fraternità, unità e responsabilità..


Sì, bisogna gestire con sapienza tutti i doni che abbiamo ricevuto per il bene comune che riguarda l’intero pianeta.

Article available in Français English Italiano

COLORI DI BRETAGNA

USCITA CULTURALE SULLA COSTA BRETONE

Comunicazione Capitolo

In una giornata grigia che non scoraggia per nulla noi pellegrine, eccoci in strada verso le coste di granito rosa. Jean-Marc, nostro autista del giorno, ci guida al traghetto di Perros-Guirec dove ci imbarchiamo verso l’Arcipelago delle Sette isole.

C’è una bella atmosfera, sul battello invaso dal nostro vivace gruppo di cinquanta persone, come la marea che sale.  L’Arcipelago delle Sette isole è un luogo unico in Francia dove, in diversi periodi dell’anno, vengono a riprodursi ventisette specie di uccelli. In questa mattina piovosa, abbiamo osservato:  il folle di Bassano e il Cormorano. La guida dell’equipaggio, ci ha dato numerose informazioni sul folle di Bassano che vive sull’Arcipelago da febbraio a ottobre.

La nostra barca cambia direzione verso la costa di granito rosa. Scopriamo un bellissimo paesaggio attraverso la nebbia che si dissipa. La formazione di queste coste risale a circa trecento milioni di anni fa in un seminterrato più antico, la cui età varia da luogo a luogo tra 600 milioni e 2 miliardi di anni, rappresentando così le rocce più antiche in Francia. Il colore del granito deriva dal suo alto tasso di feldspato di colore rosa.

PHOTOS #1,2,3

Ritornando sulla terraferma, dopo una ristorazione apprezzata da tutte, abbiamo accolto Corinne, la nostra guida che per oltre due ore ci ha fatto scoprire le coste di granito rosa. Jean-Marc guida il suo autobus su piccole strade per farci ammirare il paesaggio e godersi i commenti bilingue di Corinne. Attraverso le sue descrizioni, condivide con noi la sua cultura bretone. Strada facendo, eccoci a Ploumanac'h, dove è prevista una sosta. Siamo al livello della spiaggia nel centro di quello che era un piccolo villaggio di pescatori. Prendiamo la via detta dei doganieri per goderci il panorama.

Dopo aver calorosamente ringraziato Corinne, la lasciamo a Perros-Guirec ed è con gli occhi pieni di stelle rosa su fondo grigio che raggiungiamo la nostra Île Blanche.


Grazie al Consiglio Generale per questa bella giornata di gioia e di scoperta sotto i colori della Bretagna.

 

L’origine del granito rosa

 

Article available in Français English Italiano

IL DIRITTO CANONICO PER LA VITA

Comunicazione Capitolo

In preparazione al Capitolo Generale 2018, le delegate sono state invitate a fare una lettura attenta di un documento di sessantanove pagine di Padre Morrisey, *OMI. Alcuni canonisti hanno la reputazione di essere rigidi, difficili da avvicinare, intransigenti ma quale sorpresa incontrare un uomo saggio, buono, attento agli altri, competente, con un senso umoristico e una memoria eccezionale. Anche se i temi erano impegnativi, non ci siamo accorte dello scorrere dei *tre giorni sotto la guida del nostro esperto. Ci ha guidate abilmente, sempre con esempi concreti, chiari e precisi, sul percorso delle questioni canoniche per la riconfigurazione della nostra Congregazione.

Soddisfatte e anche arricchite, tutte hanno manifestato che è stata una grazia lavorare con questo uomo molto semplice e umile e nello stesso tempo di fama mondiale che vuole amare solo Dio nascosto nel suo prossimo! 

*Oblati di Maria Immacolata
* 9-10-11 agosto

Article available in Français English Italiano

COMITATO DI PREPARAZIONE AL CAPITOLO GENERALE

CAPITOLO GENERALE DELLE FIGLIE DELLA SAPIENZA - 2018


Sr Jacqueline Portefaix, fds
Consigliera generale

Per preparare il Capitolo è stato nominato un Comitato internazionale, intergenerazionale.

 Esso è composto da:

  • Sr Marie Turner della Delegazione della Gran Bretagna - Irlanda
  • Sr Mercy Kanyumbu della Delegazione del Malawi
  • Sr Antonella del Cuore Immacolato della Provincia d’Italia
  • Sr Maribel Ladino della Provincia di Colombia

Il Comitato ha lavorato con il Consiglio generale e la facilitatrice, Sr Brìd Long, ssl, per favorire, in conformità con l’obiettivo, una partecipazione larga e attiva di tutta la Congregazione. Tutte ci siamo impegnate in questo movimento che chiama a una disponibilità sempre più grande per la missione.

Questa preparazione è sostenuta dalla preghiera del Capitolo, preghiera comune a tutta la Congregazione.

Preghiera in preparazione al Capitolo Generale 2018

O Sapienza eterna e incarnata,
ti affidiamo il nostro prossimo Capitolo Generale.
Invia su ciascuna di noi il tuo Spirito d'Amore
perché al di là delle frontiere si comunichi un braciere ardente …
Maria, resta con noi,
in questo tempo in cui Dio ci chiama ad aprire i nostri cuori,
donaci la disponibilità per attraversare le frontiere
e far crollare i muri,
donaci di allargare il nostro cuore
alle dimensioni di un mondo interculturale. 

San Luigi Maria da Montfort e beata Maria Luisa,
che avete posato uno sguardo nuovo sulle realtà del vostro tempo,
comunicateci il vostro amore senza confini
per superare le frontiere delle nostre sicurezze,
donateci il vostro profondo desiderio di comunicare la Sapienza,
aiutateci a intravvedere il futuro, come donne libere e fedeli,
secondo l'impulso che ci avete lasciato: la certezza che
la « tenerezza di Dio abbraccia l'umanità »  (R.V. allegato p.3).

Amen.

Article available in Français English Italiano

«AMATE SENZA FRONTIERE!»

 CAPITOLO GENERALE DELLE FIGLIE DELLA SAPIENZA  - 2018
 

Sr Jacqueline Portefaix, fds   
Consigliera generale


Questo è il tema del prossimo Capitolo generale delle Figlie della Sapienza.

Tema attuale,

  • nel momento in cui il mondo è attraversato da tante ondate di migrazioni in ogni paese,
  • nel momento in cui sperimentiamo l’interculturalità da sviluppare nella nostra Congregazione per essere sempre più fedeli a vivere la missione secondo il nostro carisma.

Nell’agosto 2018, 45 delegate di 17 paesi, di tutti i continenti, si ritroveranno in Capitolo generale. Insieme individueranno come abitare più intensamente il mondo attuale e tessere relazioni umane che manifestino che è possibile, come la Sapienza, amare senza frontiere.

Questo è l’invito che ci raggiunge attraverso il logo che è stato scelto per il Capitolo: un cuore radicato nel mondo e insieme aperto in un movimento d’amore senza frontiere!

Article available in Français English Italiano

NEL SEGNO DELLA SPERANZA

« UN INCONTRO INTERNAZIONALE NEL SEGNO DELLA SPERANZA »

Suor Jennifer, Marie-Josée, Christine, Siobhan, Jayamary, Elisabet, Angela, Félicité, Ellen, Maria Cristina, Imelda, Elena, Valérie, Guettie.

 

Invitate dal Consiglio Generale, un gruppo di giovani Suore della Congregazione delle Figlie della Sapienza hanno avuto la gioia di incontrarsi a Parigi. Provenienti da diverse Entità della Congregazione: Canada, Stati Uniti, Francia, Gran Bretagna e Irlanda, India, Indonesia, Italia, Madagascar, Malawi, Maria Luisa, Papua Nuova Guinea, Filippine, RD del Congo e Haïti abbiamo riflettuto e scambiato in vista del prossimo Capitolo.

Infatti, si trattava, come più giovani, di condividere la nostra visione delle realtà della vita religiosa di oggi. Speriamo che il nostro contributo illumini le sedute del prossimo Capitolo generale delle Figlie della Sapienza che si terrà in Francia nell'agosto prossimo.

Ognuna ha potuto esprimersi liberamente a partire da un questionario predisposto dai membri del Consiglio generale e consegnato in precedenza a ogni Entità. Abbiamo condiviso la realtà delle nostre Entità a partire dai temi dell'interculturalità, dalla nostra posizione come membri della Congregazione oggi e nel futuro. E' stata un'esperienza molto arricchente in cui ciascuna ha condiviso gioie e difficoltà.

Il desiderio che portiamo in noi è quello di continuare a proporre il carisma e la spiritualità dei nostri fondatori, San Luigi Maria da Montfort e la Beata Maria Luisa Trichet amando senza frontiere. I nostri scambi sono stati facilitati dlle Suore del Consiglio generale che hanno con disponibilità messo a nostra disposizione i loro talenti di traduttrici in inglese e in francese.

Continuiamo a pregare perché la Sapienza sia al centro di tutte le discussioni e le decisioni di questo Capitolo generale.

Article available in Français English Espanol Italiano
Other articles in the section Chi Siamo : Capitolo Generale
L’INTERCULTURALITA’ PER LA MISSIONE
LE FINANZE PER LA MISSIONE
COLORI DI BRETAGNA
IL DIRITTO CANONICO PER LA VITA
COMITATO DI PREPARAZIONE AL CAPITOLO GENERALE
«AMATE SENZA FRONTIERE!»
NEL SEGNO DELLA SPERANZA
Capitolo Generale 2012
“A T A V O L A”
SULLE ORME DEI NOSTRI FONDATORI
Navigateurs: Internet Explorer version 10 et +, Firefox et Chrome | Copyright: Filles de la Sagesse 2005-2014 Legals